Busto MZ

Busto per patologie del tratto toraco-lombare del rachide.


Descrizione

BUSTO PER PATOLOGIE DEL TRATTO TORACO-LOMBARE DEL RACHIDE
Dorso curvo, cifosi dorsale non strutturata, fratture da schiacciamento conseguenti a traumi o a patologie degenerative (osteoporosi, osteolisi, osteomalacia), fratture traumatiche e/o patologiche del tratto toraco-lombare del rachide, stabilizzazione del rachide in genere.
Con l'applicazione del collare, è indicato anche in caso di traumi cervicali.
Descrizione
Le imbottiture di cui è munito il telaio, la presenza di una cintura pelvica e di un corsetto elastico, unite naturalmente alla “modellatura” della struttura del telaio, permettono la realizzazione di una ortesi rachidea che, perfettamente aderente alla struttura di ogni paziente, garantisce l'elongazione e la messa in estensione della colonna vertebrale da assistere.
CARATTERISTICHE TECNICHE
Il telaio è realizzato con materiale in lega leggera, foderato in pelle con imbottitura interna e sottoascellari imbottiti. Chiusura anteriore in stoffa con elastico, a seconda della patologia del paziente. La sua struttura si estende dal cingolo pelvico al cingolo scapolo-omerale. Inferiormente il busto è composto da due “gusci iliaci” che devono vestire intimamente il cingolo pelvico del paziente mentre superiormente le due strutture “scapolo-toraciche” si sviluppano verso l'avanti per terminare anteriormente con due espansioni a forma di “paletta” in corrispondenza della regione “coracoidea”.


Copyright 2021 | Reha Group S.r.l - P.IVA 09170591003

made with by Web To Emotions

Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Sono applicate la Privacy Policy e i Termini di Servizio di Google.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy & Cookie Policy OK Accetto